GdS - Serata da ex: Cordaz e Crisetig tornano a San Siro

GdS – Serata da ex: Cordaz e Crisetig tornano a San Siro


Chiamasi “Dura legge degli ex”, ma in questo caso, anche no. Cordaz e Crisetig tornano a San Siro da avversari, con un passato nerazzurro che, di certo, è stato da ricordare nella Primavera della Beneamata. I due, infatti, hanno avuto in comune il fatto di aver sfiorato l’Inter, ma le strade si sono separate ben presto.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, Cordaz, tifoso nerazzurro doc, è arrivato all’Inter a 16 anni. Nella stagione 2001/2002 è stato il portiere della Primavera, arrivando poi in prima squadra dove ha giocato solo 27 minuti in Juve-Inter semifinale di Coppa Italia. Nel 2005, è iniziato il suo pellegrinaggio: dallo Spezia alla Slovenia, fino ad arrivare al Crotone e alla cavalcata vincente in Serie A.cordaz

Discorso diverso, invece, per Lorenzo Crisetig. Anche lui ha giocato con la Primavera nerazzurra, allenata ai tempi da Stramaccioni, realizzando il rigore decisivo nella finale di Next Generation. E il suo debutto con la prima squadra arriva in Champions, ma dura appena un minuto nella gara contro il Cska Mosca. Dopo, la serie infinita di prestiti, da Cagliari a Bologna, fino ad arrivare a Crotone. Due quasi ex, dunque, che tornano a San Siro con un conto ancora in sospeso.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy