Southampton-Inter 2-1, nerazzurri virtualmente fuori dall'Europa League

Southampton-Inter 2-1, nerazzurri virtualmente fuori dall’Europa League


Nella sfida decisiva per la qualificazione dell’Inter ai sedicesimi di Europa League, sono i padroni di casa a partire meglio: dopo solo un minuto, Rodriguez con un colpo di testa spedisce di poco il pallone a lato. Sempre il numero 9, dopo 10 minuti, testa il suo destro con un tiro a giro di poco alto sulla traversa, con Handanovic sulla traiettoria. Pochi minuti dopo, dalla stessa posizione, Redmond sfiora il gol, ma anche il suo destro finisce sul fondo. L’Inter trascorre i primi 30 minuti di gioco cercando di far circolare il pallone, ma la qualità del possesso palla e dell’interdizione dei Saints bloccano le azioni offensive dei nerazzurri. Che, però, alla prima occasione utile passa in vantaggio: Icardi, in area piccola, risolve una mischia con una girata che trafigge Forster. Il Southampton prova subito a reagire e va vicino al gol del pareggio, ma il destro dalla distanza di Romeu trova la deviazione di Medel. In pieno recupero, però, i padroni di casa hanno una grande occasione: il cileno tocca il pallone in area con il gomito, che però è abbastanza attaccato al corpo, ma l’arbitro Gil non sente ragioni e concede il calcio di rigore. Poco prima della battuta, parte una rissa scatenata da Candreva, che per l’occasione viene punito con un cartellino giallo. Dal dischetto, però, Handanovic ipnotizza Tadic e respinge con la gamba destra la conclusione centrale dell’esterno sinistro. Si va quindi al riposo sul risultato di 1-0 per i nerazzurri. 220119078-9ffab2a8-19cf-468e-953f-157b6c1285d9

Nel secondo tempo, il Southampton si riversa in avanti, ma il portiere sloveno è ancora superlativo sul destro dalla trequarti di Ward-Prowse. I Saints fanno circolare velocemente il pallone e schiacciano l’Inter, perennemente rintanata nella propria metà campo. Ma il pareggio non arriva, e allora Puel ricorre alla carta Austin, che poco prima dell’ora di gioco entra al posto di un non positivissimo Rodriguez. Al minuto 63′, Hojdberg si infila in un corridoio centrale e tira, ma Ranocchia respinge il tiro. Dal successivo corner, Van Dijk di testa si vede negare l’1-1 grazie ad un miracolo di Handanovic, che non può nulla però nell’azione successiva, quando è sempre il difensore centrale a ribadire in rete il pallone che Romeu aveva spedito sulla traversa. Tutto da rifare, quindi, per i nerazzurri a metà ripresa. 5 minuti e il Southampton ribalta la partita: un cross innocuo al centro viene deviato nella propria porta da Nagatomo, che con la coscia sinistra indirizza il pallone in rete. Nel giro di 5 minuti, l’Inter finisce sotto. Al minuto 73, il primo cambio di Vecchi: Eder sostituisce Medel, per un’Inter che definire a trazione anteriore sarebbe riduttivo. Al minuto 79, Icardi recupera palla e, dalla distanza, fa partire un destro disinnescato facilmente da Forster. Al minuto 82′, Melo sostituisce Gnoukouri e, pochi secondi dopo, Redmond con un destro a giro sfiora il 3-1. A ridosso del novantesimo, Vecchi si gioca l’ultima carta: Biabiany fa spazio a Candreva.

TABELLINO

Southampton (4-2-3-1): Forster; McQueen, Van Dijk, Yoshida, Martina; Ward-Prowse, Romeu; Tadic, Redmond, Hojdberg; Rodriguez. Panchina: Lewis, Clasie, Fonte, Davis, Austin, Boufal, Bertrand. All. Puel.

Inter (4-4-1-1): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Miranda, Nagatomo; Candreva, Medel (73′ Eder), Gnoukouri (82′ Melo), Perisic; Banega; Icardi. Panchina: Carrizo, Biabiany, Ansaldi, Santon, Murillo.

Arbitro: Gil

Marcatori: Icardi 33′, Van Dijk 64′, Nagatomo (aut.) 68′

Ammoniti: Candreva al 47′ pt, Medel al 52′, Miranda 90′, Ward-Prowse 90′

 

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl