Beccalossi: "Giusto dare tempo a de Boer. Ma c'è tanto da lavorare"

Beccalossi: “Giusto dare tempo a de Boer. Ma c’è tanto da lavorare”


Intervenuto ai microfoni di Radio Deejay, Evaristo Beccalossi ha parlato di Inter e della situazione riguardante la panchina di de Boer: “Io lo confermerei per i quattro mesi fatti, poi potrei avere altre idee ma le tengo per me. Il calcio italiano non è semplice, ha avuto qualche difficoltà. Poi è chiaro che tutto dipende dai risultati, ma dopo Bergamo lui ha fatto capire che comunque ha avuto rassicurazioni per proseguire”.

Evaristo BeccalossiIl Becca ha poi aggiunto: “C’è comunque tanto da lavorare, bisogna trovare la quadratura. I giocatori sono forti, poi la proprietà è qui da quattro mesi quindi c’è ancora qualcosa da mettere a posto. L’obiettivo comunque è quello di lottare per i piazzamenti Champions“.

Per l’ex fantasista nerazzurro non sarà decisiva la partita contro la Sampdoria per la permanenza del tecnico olandese sulla panchina nerazzurra: “Mica siamo al luna park che si va su e giù come le giostre… Ieri è stata presa una posizione e piaccia o non piaccia è giusto che sia così. È giusto dargli tempo, almeno fino a Natale”. 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy