Il peggiore - Gravillon, quanti errori: rigore procurato e marcature poco strette

Il peggiore – Gravillon, quanti errori: rigore procurato e marcature poco strette


Nella disastrosa Supercoppa Primavera contro la Roma, la difesa ha mostrato lacune molto evidenti dal punto di vista fisico e tattico, probabilmente dovuto all’adattamento al modulo con la difesa a 3. Il nerazzurro che ha sofferto di più questo cambio è stato sicuramente Andrew Gravillon1a99f7abccb1e7521277f32d280e8b8a-65162-552dace8d7a762f5674afa564ba765c3

Il primavera classe ’98 ha sofferto le incursioni sulla fascia dei giallorossi, Keba in particolare, sul quale ha commesso un fallo ingenuo che ha causato il rigore dell’1-0 causato da Marchizza. Ma non è stato solo questo episodio a condannarlo: il difensore ha avuto problemi nell’arco di tutti i 90′, soffrendo la velocità degli esterni della Roma. Non a caso, il cross per il 4-0 è arrivato dalla sua porzione di campo, dopo essersi perso l’uomo.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy