CdS - Serie A e giocatori italiani: una storia al ribasso

CdS – Serie A e giocatori italiani: una storia al ribasso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le polemiche ed i discorsi sulla serie A e sull’utilizzo degli stranieri nel nostro campionato, vanno avanti da anni, senza trovare una qualche definitiva soluzione.

Oggi il Corriere dello Sport prova, con i numeri, a fare un quadro della situazione.

Dalla stagione 2012/2013 ad oggi si è passati da un 50% di giocatori italiani rispetto agli stranieri ad un 46% della stagione in corso. Naturalmente con le dovute eccezioni, in positivo ed in negativo.

La maglia nera spetta all’Udinese che ha in rosa solo 4 italiani rispetto ai 30 giocatori tesserati, con una percentuale del 13%, seguita dalla Fiorentina con il 15%.
I più meritevoli, secondo questa speciale classifica sono il Sassuolo con l’86% ed una fucina di possibili campioni, seguito dal Crotone che può vantare un 68% di giocatori italiani nelle sue fila.

CaprariL’Inter è quasi a metà del guado, con il 22% e con i tentativi falliti, non sempre per demeriti propri, quest’estate di “azzurrire” ancor di più la propria rosa.

Ma tra gli italiani che brillano nel nostro campionato, nella speciale top ten del quotidiano tra “i volti in copertina in questa stagione”, figura Gianluca Caprari. Il ragazzo 23enne che milita nelle fila del Pescara, avrà presto la possibilità di brillare con la maglia nerazzurra.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy