TS - Rebus Berardi, per gli agenti è pronto per il salto di qualità

TS – Rebus Berardi, per gli agenti è pronto per il salto di qualità

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Durante il forum di agenti del mondo del calcio oranizzato da Tuttosport, è uscito fuori anche il nome di Domenico Berardi, da anni ormai fuoriclasse del Sassuolo, anche se è solo del 1994. L’Inter lo vuole, lui non si espone ma fa capire che forse il neroazzurro lo affascina, ma la Juventus si sente forte di un accordo sulla parola. Rebus importante che divide gli agenti, mettendo in discussione anche il carattere del giocatore, forse un po’ impaurito dal grande salto. berardi

Per Petricca è semplicemente un caso raro di inversione di tendenza: “C’è stata la preferenza del ragazzo a rimanere al Sassuolo. Dipenderà ancora una volta dalla volontà del giocatore, non sappiamo quando compierà la scelta di trasferirsi in un club più grande. Bisogna sottolineare come si tratti di un ragazzo che va controcorrente e che dunque merita molto rispetto: di solito alla prima occasione, anche quando non sono pronti, i giovani cercano subito di andare in un top cllub. Lui no. E la sua atipicità rende il destino indecifrabile”.

Diversi e più dubbiosi i pareri di altri. Parisi: “Bisogna però capire se il rifiuto di Berardi è perché non si sente pronto peril salto oppure se ha paura”. Granello: “Strano che Berardi a 20 anni non abbia voglia di misurarsi con un grandissimo club, Di Natale aveva rifiutato ma era avanti con l’età, si trattava di una scelta diversa”. Pagliari: “L’aspirazione di ogni giovane è approdare in una società importante, Berardi non fa eccezione. Andrà via, per me è all’ultima stagione a Sassuolo”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy