Vecchi: "Serve giocare più da squadra"

Vecchi: “Serve giocare più da squadra”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter esce sconfitta per 2 reti a 0 contro la Roma di De Rossi, nonostante i giallorossi abbiano giocato in 10 per gran parte del match. L’Inter non è riuscita a trovare il pareggio e nel finale in 9 è capitolata. Commenta così l’allenatore Vacchissvecchi

Abbiamo avuto le possibilità di pareggiare, più volte vicini all’1 a 1, ma quasi sempre per giocate singole di qualcuno. Dobbiamo essere più squadra, questo è il mio obiettivo ora che abbiamo un gruppo nuovo. Era una gara difficile oggi ma per come si era messa potevamo ottenere almeno un punto”. 

Due parole anche sugli infortuni e i rossi: “Gli infortuni capitano, anche se vorrei capire bene quello di Vanheusden. I rossi però non ci stanno per niente. Bisogna rimanere lucidi fino alla fine. Avremmo potuto chiudere la Roma nelle sua area negli ultimi minuti, invece siamo stati ingenui“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy