RILEGGI LIVE - De Boer: "Gruppo spaccato in riserve e titolari? Vi spiego. Joao Mario c'è, su Brozovic..."

RILEGGI LIVE – De Boer: “Gruppo spaccato in riserve e titolari? Vi spiego. Joao Mario c’è, su Brozovic…”


13.25 FINISCE LA CONFERENZA STAMPA DI DE BOER

Viste le prestazioni diverse in coppa e campionato, si rischia dopo 10 partite di avere due gruppi spaccati, riserve e titolari?
“Vogliamo vincere tutte le partite. Ad un certo punto però devo decidere chi sono per me i migliori giocatori. Le decisioni vengono prese vedendoli nell’allenamento e nelle partite. In questo momento i miei giocatori non sono pronti per giocare ogni 3 giorni. Quando è troppo c’è il rischio che qualcuno possa infortunarsi. Prendete Joao Mario: dal nulla si è infortunato, perché ha cambiato squadra e tipo di allenamento. Da gennaio tutti saranno pronti per giocare ogni tre giorni”

I tifosi sono delusi dalla comunicazione social di Brozovic. Dopo la sconfitta in EL ha postato una foto su Instagram: cosa ne pensa di questo atteggiamento?
“Non solo Brozovic, tutti i miei giocatori devono capire che i social sono importanti ma anche pericolosi. Devono capire quando si possono usare Instagram o Facebook. E per me questo non era il momento giusto da utilizzarlo. Ma vale per tutti i miei giocatori: per esempio ho visto un portiere dell’Ajax fare uno Snapchat nell’intervallo tra il primo e il secondo tempo…”

Si parla di un ritorno di Moratti: lo conosce, vi siete mai sentiti?
“La prima volta che sento questa notizia: sto preparando una partita molto importante. Le speculazioni non servono, se le cose sono reali allora il discorso cambia. Noi siamo concentrati sul match di domani”

La Roma viene da una brutta sconfitta in campionato, l’Inter da una brutta sconfitta in EL. Chi rischia di più?
“Le due squadre vogliono vincere le partite, sia in coppa che in campionato. Sono due squadre con molta qualità, è solo una questione di tempo: entrambe arriveranno a un buon livello”

Come mai ci sono questi blackout? E’ contento delle riposte che la squadra le dà?
“Parlo sempre con i giocatori, quando qualcuno non fa bene deve capire che si può migliorare”

Ansaldi può giocare 90′? La sua presenza potrebbe essere importante essendo gli esterni della Roma molto forti
“Non ha ancora i 90′ nelle gambe, ma verrà convocato”

Critiche troppo pesanti dalla stampa?
“Per me non è un problema. Se dopo una bella partita ne facciamo una brutta arrivano critiche. Stiamo migliorando la nostra filosofia, la direzione è quella giusta. Contro il Praga abbiamo fatto male, ma nelle altre partite e negli allenamenti ho visto cose buone”

Come sta Joao Mario? Brozovic e Kondogbia?
“Abbiamo tutti a disposizione. Joao Mario si è allenato bene, anche Brozovic. Abbiamo molti giocatori pronti, devo decidere chi verrà convocato”

deboer-hapoel-2

Ci può dire cosa pensa della Roma e di Totti in campo a 40 anni?
“La Roma è molto forte, in tutti i settori del campo, hanno molta qualità. Se non affronteremo bene la partita sarà difficile, perché hanno giocatori che possono fare la differenza in qualsiasi momento. Totti è un grande giocatore, può sempre fare un gol. E’ molto difficile da marcare perché ha molta esperienza. Quando Totti entra in campo ha sempre cambiato la partita”

Anche prima della Juventus venivate da una figuraccia: si può ripetere la stessa partita?
“Si, certo. Abbiamo tutti a disposizione ed è un lusso. I miei giocatori sono pronti”

Come mai sempre sotto all’inizio della partita?
“Non voglio vedere lo stesso atteggiamento visto contro il Praga. Per me il problema è solo l’atteggiamento. La partita non inizia quando l’arbitro fischia, bisogna pensare alla partita dal giorno prima, la deve immaginare. E’ questo quello che dobbiamo migliorare. Con la Roma sarà facile perché è una partita importante, ma non voglio vedere belle prestazioni e un buon atteggiamento solo con le big”

13.05 INIZIA LA CONFERENZA STAMPA

Dopo la pessima figura in Europa League contro lo Sparta Praga, torna il campionato. Frank de Boer, alla vigilia del match contro la Roma, parla alla stampa in conferenza, dalle ore 13.00.

SpazioInter terrà la diretta testuale dell’evento.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy