RILEGGI LIVE - De Boer: "Sono molto fiducioso, possiamo fare meglio. Joao Mario è un centrocampista completo"

RILEGGI LIVE – De Boer: “Sono molto fiducioso, possiamo fare meglio. Joao Mario è un centrocampista completo”


C’è il Pescara come prossimo avversario dell’Inter e Frank de Boer è pronto a rispondere a tutte le domande poste nella consueta conferenza stampa di vigilia ad Appiano.

PRIMO BIVIO“Siamo felici di poter giocare tre partite consecutive, è una cosa positiva. L’unica cosa negativa è non aver avuto tanti giocatori per poter lavorare a livello tecnico. Ma ci sono giocatori che hanno giocato 90 minuti e questo importante. Dall’aspetto mentale e fisico siamo migliorati”.

DERBY DI GLASGOW“E’ importante per il calcio scozzese il ritorno di questo derby, è fantastico. E’ un ambiente fantastico per 90 minuti, è una delle partite più importanti del mondo”.

COSA SI ASPETTA DI VEDERE – “Sono convinto che abbiamo fatto passi avanti, vedo una squadra unita. Se riusciamo ad attaccare e difendere insieme possiamo fare meglio. Con il Palermo si sono viste cose positive e sono convinto che faremo bene anche con il Pescara”.

FORMAZIONE – “A parte Ansaldi e Andreolli sono tutti pronti. Joao Mario? E’ pronto, vedremo se giocherà. Non parlo del ruolo in cui verrà schierato Banega”.

JOAO MARIO – “E’ un centrocampista completo, a tutto campo. Può giocare sia da mezz’ala, come esterno destro. Questo rappresenta un vantaggio per lui”.

NUOVO CAMPIONATO – “Abbiamo avuto la possibilità di migliorare e c’è la possibilità di migliorare ancora. Chi è rimasto qui ad Appiano è migliorato sull’aspetto fisico. Anche se non abbiamo mai potuto giocare partitelle 11 contro 11 .Domani inizia un po’ il nostro campionato, poi ci sarà ancora la sosta fra un mese. Ma sono fiducioso”.

BROZOVIC e JOAO MARIO – “Sono due centrocampisti di qualità, magari possono giocare insieme entrambi. Ora devono capire un po’ il mio modo di giocare. Sono giocatori interessanti, lo hanno dimostrato in passato e sono sicuro che lo faranno in futuro”.

CRITICHE – “E’ normale per un allenatore nuovo straniero avere più gli occhi addosso. Sulla prima partita ho avuto pochi giorni per prepararla, ma siamo tutti fiduciosi. E’ normale che quando i risultati non arrivano c’è più pressione. Ma io sono tranquillo, ci vuole tempo per creare qualcosa di importante”.

MANCINI – “Da quando ho iniziato non ho guardato cosa è stato fatto con Mancini. Ma ora ho zanetti-deboermolta fiducia per quello che può fare la mia squadra ora”.

SQUADRA – “Dobbiamo cominciare a lavorare come una squadra. Abbiamo perso molti palloni sia contro il Palermo che contro il Chievo. Alcuni giocatori devono anche rincorrere la palla quando la perdono, dobbiamo migliorare questo aspetto”.

MODULO – “Possiamo giocare con il 4-2-3-1, ma dipende dai giocatori a disposizione. Può essere un buon sistema, come anche il 4-3-3. Poi bisogna valutare anche la condizione fisica dei giocatori”.

JOVETIC“E’ una parte importante per noi, si sta approcciando con la giusta mentalità agli allenamenti. Sta facendo bene, ho fiducia in lui. E’ una cosa che mi aspetto da tutti i giocatori”.

NAGATOMO – “Sta meglio, si è allenamento con noi. Partirà con noi per Pescara”.

ERKIN – “Non ho nulla da dire in merito”.

 




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl