L’Inter ha il suo sogno: Gabriel Jesus più uno dei due italiani

Ratificato l’ingresso di Suning in società, è tempo di concentrarsi sul mercato per cercare di costruire una squadra che assecondi le volontà dei magnati cinesi: così forte da espandere il suo marchio e quello della proprietà. Per farlo, c’è però sempre da fare i conti con il paletto del fair play finanziario. Per questo, stando a quanto riportato da Fabrizio Romano sulle colonne di goal.com, l’idea è di concentrarsi principalmente su due giocatori: un extracomunitario più un italiano.

Per quanto riguarda il calciatore di formazione nostrana, ormai è noto come la preferenza vada a uno tra Candreva e Berardi, per i quali sono state già formalizzate delle offerte e Lazio e Sassuolo. Per il pupillo di Conte si è arrivati a 18 milioni più bonus, ancora distanti dalle richieste di Lotito. Berardi costa 25, ma si attende che il giocatore faccia un passo verso la sua attuale società per chiedere di aprire la trattativa con i nerazzurri. Al momento, la situazione è in fase di stallo, ma le speranze non sono state ancora perse.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, il rinforzo in difesa arriva dal Monza

candrevaPer quanto riguarda il posto da extracomunitario, è sfida a tre tra Gabriel Jesus, il privilegiato di Suning, tenuto sotto osservazione da parte dei migliori club del mondo e alquanto complicato da acquistare per le numerose agenzie coinvolte nel possesso del suo cartellino, caso non unico in Sudamerica. Yaya Touré ha il benestare di Mancini, ma l’ivoriano non vuole ridursi di molto l’ingaggio e, considerando la sua età, il segnale non è da sottovalutare. In ultimo c’è l’esterno Texeira di proprietà del Suning e voglioso di tornare nel calcio che conta, L’agente lo sponsorizza, ma si vogliono evitare collaborazioni troppo strette tra Suning e Inter per non attirare attenzioni eccessive da parte dell’UEFA.

Sei qui: Home » Calciomercato Inter » L’Inter ha il suo sogno: Gabriel Jesus più uno dei due italiani