Pedullà: “Vazquez all’Inter via Jiangsu era fatta, ma il giocatore ha detto no: i motivi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Clamorosa notizia di mercato lanciata da Alfredo Pedullà direttamente dagli studi di SportItalia.

Secondo il giornalista esperto di calciomercato, infatti, si era sviluppata sotto traccia una trattativa tra lo Jiangsu Suning e Franco Vazquez, trequartista del Palermo: era praticamente tutto fatto per il trasferimento dell’italo-argentino in Cina, con un ingaggio vicino ai 10 milioni di euro a stagione e circa 25 milioni alla società di Zamparini.

vazquez-1Il club cinese avrebbe acquistato Vazquez con la promessa di trasferirlo poi all’Inter a partire dalla stagione 2017: in pratica un anno in Cina per poi far ritorno in Italia, all’Inter per l’appunto.

La trattativa era vicina ad una felice conclusione, ma è stato il giocatore a far saltare tutto. Il motivo? Molto semplice: Vazquez non voleva trasferirsi in Cina, ma preferirebbe trovare una destinazione in Europa.