GdS – Sfida a scacchi tra Brozovic e Inter, adesso il croato vuole restare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Brozovic, nella partita contro la Turchia, ha illuminato il gioco biancorosso in una posizione che reinventato Mancini per garantirgli spazio di manovra in alto a destra e che il ct croato Cacic sicuramente apprezza. L’impressione è che uno così l’Inter se lo dovrebbe tenere stretto. brozovic

La volontà del calciatore è di rimanere (“Voglio restare all’Inter” ha dichiarato), ma tutto dipende dalla società per il rinnovo del contratto. Attualmente EpicBrozo non è tra i più pagati della rosa nerazzurra e il suo agente preme per un ritocco al rialzo data la sua enorme qualità.

Colpa, in realtà, della Doyen che si è intrufolata nel menagement del croato: subito sono scattate le voci di mercato con l’Atletico Madrid ma in pole ci sarebbero le inglesi: Arsenal, Tottenham e Chelsea. Il faro del centrocampo interista potrebbe essere venduto, sì, ma a un prezzo che garantirebbe una grossa plusvalenza (35 milioni il prezzo del cartellino fissato da Ausilio). In tal modo si manterrebbe fede alla massima “Vendere bene o non vendere”. I tifosi nerazzurri sperano nella seconda opzione.

(Fonte: Gazzetta dello Sport)