Icardi, che numeri: anche meglio di Ronaldo! Inter, sicura di poter rinunciare al capitano?

Icardi, che numeri: anche meglio di Ronaldo! Inter, sicura di poter rinunciare al capitano?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Altro dato che dimostra come Mauro Icardi sia un attaccante di tutto rispetto, uno di quei bomber vecchio stampo che segnano appena ne hanno occasione: per il secondo anno consecutivo, infatti, l’argentino è riuscito a realizzare più di quindici reti.

Numeri di tutto rispetto, se si considera che dalla stagione 1994/95 solamente altri due attaccanti sono riusciti in tale impresa. E non sono nemmeno giocatori qualunque, ma due che hanno fatto, chi più, chi meno, la storia dell’Inter: Christian Vieri, che ha realizzato più di 15 gol per tre stagioni di finale (dal 2000-01 al 2002-03) e Zlatan Ibrahimovic, che nel 2007-08 ha messo a segno 17 reti e l’anno successivo ben 25.

Zlatan Ibrahimovic: all'Inter dal 2006 al 2009; al Milan dal 2010 al 2012

Insomma, oltre a questi tre, nessun altro è riuscito negli ultimi ventidue anni a realizzare così tanti gol, nemmeno il Fenomeno Ronaldo. Numeri pazzeschi per Icardi, che non fanno altro che confermare come questo attaccante sia uno dei giocatori a cui l’Inter non può proprio rinunciare.

La domanda dunque sorge spontanea: conviene ai nerazzurri vendere il loro bomber davanti ad un’offerta monstre? Ai posteri l’ardua sentenza, ma quel che è certo è che non sarà affatto facile trovare sul mercato un’altra punta giovane, con enormi margini di crescita e in grado di essere così decisivo come lo è stato Mauro Icardi per larghi tratti delle ultime tre stagioni in nerazzurro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy