GdS - Mancini e i 5 intoccabili, senza loro saluta Thohir e su Touré...

GdS – Mancini e i 5 intoccabili, senza loro saluta Thohir e su Touré…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Roberto Mancini ha quasi stilato una lista di intoccabili da cui far ripartire la nuova Inter, da Miranda a Kondogbia, passando per Brozovic, Perisic e Icardi, senza uno di loro potrebbe salutare Thohir, mentre per tutti gli altri sono pronte le valutazioni.

mancio

Scrive La Gazzetta dello Sport che per colmare il gap tra Inter e le altre grandi del campionato serve qualità, preferibilmente di chi conosce già il calcio italiano e sa come si vive in nerazzurro, giocatori motivati, anche se i margini finanziari per il calciomercato sono molto limitati, perché per vincere servono soldi e innesti.

Partendo dall’autofinanziamento si valuta il resto del gruppo, da Murillo con United e Bayern in agguato al mal di pancia di Handanovic, Jovetic e forse Medel, portando magari nelle casse 8-10 milioni per il portiere, almeno 18 per il numero 10 con Murillo valutato dai 15 milioni in su, poi ai saluti Juan Jesus, Eder, Santon e i prestiti vari tipo Ranocchia, Dodò e Gnoukouri.

Ci si chiede però se poi valga la pena racimolare un tesoretto per poi spenderlo su Yaya Touré, visto più volte in difficoltà nella Premier League e imbarazzante nella doppia sfida col Real Madrid in Champions, dove, a detta di Mancini, doveva lottare per un problema fisico. Il nodo sull’ivoriano, seppur a parametro zero, è rappresentato dall’ingaggio, 11 milioni sono una cifra irraggiungibile per i parametri nerazzurri e questo basta come primo scoglio.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy