Mancini: "L'Inter è l'Inter, non si può giocare così. Murillo..."

Mancini: “L’Inter è l’Inter, non si può giocare così. Murillo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel post-match di Lazio-Inter Roberto Mancini è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.
Ecco le parole del tecnico nerazzurro, apparso su tutte le furie:

ManciniLa sconfitta è meritata, anche se nel secondo tempo abbiamo fallito diverse occasioni per il pareggio. Acquisti? Se vediamo stasera servono rinforzi dovunque. Manchiamo di concentrazione e qualità sin dall’inizio. Avevo ancora una minima speranza nel terzo ma avremmo potuto ipotecare il quarto. Partita penosa. Mi auguro che nessuno abbia mollato perchè la stagione ormai è finita. Per come siamo partiti il terzo posto era più che fattibile. Siamo lacunosi, ci manca la qualità dell’ultimo passaggio, dobbiamo lavorare e migliorare“.

L’allenatore interista ha poi aggiunto, soffermandosi sulla prova opaca di Murillo: “E’ una squadra giovane ma il tempo passa, il prossimo anno gli errori non devono accadere, errori come quello di stasera di Murillo. Abbiamo bisogno di giocatori tecnicamente validi che aiutino i giovani, non importa la nazionalità. Dobbiamo lavorare su questi errori. L’Inter è l’Inter, non si può giocare una partita molto bene e una male. Dobbiamo verticalizzare più veloce, sbagliare meno. Le cose positive ci sono, la base della squadra c’è“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy