Mancini: "Per 70 minuti abbiamo fatto benissimo. Ljajic ha fatto una grande partita"

Mancini:

Al termine del match pareggiato contro la Roma, il tecnico dell'Inter, Roberto Mancini, si è fermato ai microfoni di Premium Sport.

Si parte da un episodio di moviola, con un rigore chiesto dai giallorossi per un presunto fallo di mano di Murillo su un colpo di testa di Dzeko: "Murillo deve tagliarsi una mano? Non può. Non esiste una cosa del genere", la risposta seccata del tecnico.

Si passa poi all'analisi della partita: "Per 70 minuti abbiamo fatto benissimo, quando la Roma ha messo Dzeko ci hanno messo in difficoltà. Siamo dispiaciuti non aver avuto 3 attaccanti. Fa piacere essere davanti negli scontri diretti".

mancini-inter-cagliari-coppa-italia_t39yl9uijk251r9qqfklclujk

Sulla prestazione di Ljajic: "Ho richiamato Ljajic per un paio di volte, ma ha fatto un'ottima partita. Ha difeso anche bene".

Sul cambio di Melo, arrivato dopo il pareggio romanista: "Avevamo preparato il cambio di Melo, ma poi è arrivato il gol. Pazienza, l'importante è che sia ancora tutto aperto. Mancano 8 partite. È lunga".

La prestazione della squadra soddisfa comunque Mancini: "Tutti hanno giocato bene. Perisic ha avuto il merito del gol, ma hanno giocato tutti molto bene. Terzo posto? Dobbiamo vincerle tutte. Se facciamo un filotto andiamo in Champions di sicuro".

Infine, un commento sul diverbio avuto con il quarto uomo: "Il quarto uomo ha voluto fare un po' di cinema. Io stavo parlando con Ljajic, dovete chiedere al quarto uomo".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Roberto Bernocchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram