DIAMO I NUMERI - Curiosità e statistiche di Juventus-Inter

DIAMO I NUMERI – Curiosità e statistiche di Juventus-Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Juventus-Inter sarà il posticipo della 27esima giornata di campionato. Sarà derby d’Italia numero 166: i bianconeri ne hanno vinti 78, mentre i nerazzurri 45, i pareggi sono 42. Il punteggio ripetuto più spesso è il successo juventino per 1-0. L’Inter è stata la prima squadra a riuscire ad espugnare lo Juventus Stadium in Serie A, grazie alla vittoria per 3-1 del novembre 2012, però sono solo 11 le vittorie per i nerazzurri nel capoluogo piemontese, negli 82 precedenti.

Stasera si scontreranno 2 delle migliori difese del campionato: la Juventus ha subito solo 15 gol, mentre l’Inter 23. Nelle gare giocate nel 2016 la squadra di Allegri ha concesso solo 6 tiri nello specchio della porta dall’interno dell’area di rigore. L’Inter invece ha concesso almeno 4 tiri in porta in almeno 16 partite, hanno fatto peggio solo quattro squadre in Serie A.

GLI ALLENATORI: Allegri e Mancini – Il tecnico bianconero è ancora imbattuto contro Mancini: nei tre precedenti la Juve è riuscita a vincere una volta e due pareggi. Per Allegri questo è la quindicesima sfida contro i nerazzurri, riuscendo ad ottenere 4 vittorie, altrettanti pareggi e 6 sconfitte.
Mancini contro i bianconeri è riuscito a vincere 3 volte, due avvenute a Torino. Per il resto, ha ottenuto 6 pareggi e 6 sconfitte.

ARBITRO: Gianluca Rocchi – Ha diretto fino ad ora 192 gare in Serie A e 12 in questo campionato: 4 volte sono state vittorie interne, 4 vittorie esterne e 4 pareggi. È l’arbitro che ha fischiato più falli in Serie A, 396, con una media di 33 a partita.
Nei 26 precedenti contro la Juve, i bianconeri hanno vinto 21 gare e perso in 3 occasioni. Rocchi ha incontrato i nerazzurri 24 volte: 11 vittorie interiste, 9 pareggi e 4 sconfitte.
Dopo la Lazio, l’Inter è la squadra ad aver subito più espulsioni dal fischietto di Firenze (8 cartellini rossi).

STATO DI FORMA – La striscia di imbattibilità della Juventus dura da 16 partite, con 15 vittorie consecutive ed un pareggio contro il Bologna. La difesa bianconera non subisce reti da ben 7 partite in campionato. Dal dicembre 2012 la Juve non è andata a segno solo una volta nelle 62 partite disputate in casa.
I nerazzurri arrivano dalla vittoria contro la Sampdoria, ma in questo 2016 non sono ancora riusciti ad ottenere due successi consecutivi. La squadra di Mancini non ottiene i 3 punti lontana da San Siro dalla sfida contro l’Empoli di gennaio.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy