TS - Mourinho e Ronaldo una distrazione non richiesta da Mancini

TS - Mourinho e Ronaldo una distrazione non richiesta da Mancini

La serata di ieri sarà ricordata più per la presenza di Ronaldo e Mourinho che per la vittoria dell'Inter sulla Sampdoria. Secondo Tuttosport, la decisione di Moratti di invitare le due ex leggende nerazzurre, non è stata una grande idea. Questa scelta, infatti, si contrappone alla volontà di Mancini di isolare da tutto e da tutti la squadra, portandola in ritiro per ritrovare la concentrazione e la tranquillità perduta. Il Mancio ha capito che bisognava lavorare sulla testa dei giocatori e per questo non si capisce come mai Thohir abbia acconsentito ad approvare l'iniziativa di Moratti. E così lo Special One riabbraccia San Siro proprio il 20 febbraio, data in cui sei anni fa Mou fece il gesto delle manette, proprio contro la Sampdoria.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram