Moratti: "Non sarò più presidente. Mancini saprà rialzarsi"

Moratti:

Massimo Moratti ha parlato ai microfoni di Rai Sport della sua Inter, sul periodo nero che sta attraversando e su un eventuale ritorno come presidente della società nerazzurra.

"Ci vuole più responsabilità, bisogna essere liberi da complessi e paure, ricominciare da capo con la leggerezza di chi sa essere professionista. C’è troppa tensione, mancanza di fiducia in se stessi. Mancini rimetterà la squadra in piedi, ma è importante che anche lui stia tranquillo per poter svolgere al meglio il proprio lavoro. Ci vuole praticità e occorre sempre pensare che le partite vanno giocate fino alla fine". 

"Credo di escludere un mio ritorno al timone, non voglio creare situazioni scomode da gestire all'attuale società ma come tifoso sono sempre vicino all'Inter. Se mi chiedessero di tornare presidente? Non è un lavoro e non posso vederlo come tale. Non potrei fare il presidente per conto di un altro e bisogna guardare al futuro e a persone che faranno tutto il necessario per il bene dell'Inter". 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram