IL MIGLIORE: nessuno, né gioco, né dignità, che fine ha fatto questa squadra?

IL MIGLIORE: nessuno, né gioco, né dignità, che fine ha fatto questa squadra?

Abbiamo pensato Eder, ma quell'occasione sprecata all'inizio grida vendetta. Miranda e Murillo se la stavano cavando, ma le ultime due reti ci hanno fatto cambiare in fretta idea. Santon e Jesus avevano iniziato bene, ma ci hanno messo molto poco ad annoverare la loro prestazione tra le più sconcertanti di sempre. Non puoi nemmeno dare a Medel il premio di consolazione per la solita grinta, perché non c'è stata. Allora pensi, Icardi ora la cambia questa partita, ma ci ha messo poco tanto poco a far sognare la Nord, quanto a farla sprofondare di nuovo in un incubo. Handanovic? No basta, prendi 3 goal e anche la beffa di dare la palma di migliore al portiere? Non si può.

E allora ecco tutti i peggiori, mentre il migliore ce lo teniamo pronto per i tempi futuri più felici, che si spera possano tornare presto. Non c'è gioco, non c'è razionalità, non c'è grinta, temperamento, fortuna, personalità, voglia di riscatto. Stasera è mancato tutto.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Bernardo Cianfrocca
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram