Mancini: "Inter-Juve si gioca su 180', dobbiamo essere attenti. Sul nostro momento..."

Mancini:

APPIANO GENTILE - Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Inter Channel alla vigilia di Juventus-Inter di TIM Cup: "È una semifinale ed è normale incontrare una squadra forte. Si tratta di una partita che si gioca su 180 minuti, dovremo essere bravi a fare un buon risultato nella gara d'andata e poi giocarcela al ritorno".

Le due squadre attraversano momenti diversi: "Ci sono momenti purtroppo in cui le cose non vanno e non perché i ragazzi stiano giocando male. Nonostante tutto la squadra corre molto di più dell'inizio, alcune squadre hanno pagato prima e noi stiamo pagando un po' adesso. Vediamo di superare in fretta questo momento e tornare ad una serie di vittorie che ci riporti in alto. Abbiamo la possibilità di farlo, dobbiamo stare tranquilli".

Il risultato di domani potrebbe alterare gli equilibri anche in campionato? "È una partita di coppa, a sé. In campionato abbiamo qualche punto in meno di quanto fatto all'inizio ma la strada è ancora lunga e si può recuperare".

Infine un pensiero sulla formazione che potrebbe scendere in campo a Torino: "Qualcosa cambieremo perché giochiamo ogni tre giorni. La Juventus ha recuperato tantissimi punti quindi sicuramente è in grande forma. Ci sarà da sudare, da lottare. Sul modulo vedremo domani".

Fonte: Inter.it

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram