Inter, la Lasagna va di traverso, si saluta lo scudetto?

Inter, la Lasagna va di traverso, si saluta lo scudetto?


La partita con il Carpi non avrebbe mai decretato lo scudetto, ma quello che è certo è che se l’Inter vuole sognare ancora non deve più ripetere l’atteggiamento proposto con il Carpi.

Prima dell’indigesto gol di Lasagna la classifica recitava: Napoli 47, Inter 43, Juventus 42 e Fiorentina 41, un pensiero alla qualificazione Champions quasi concreto e quel -4 dalla vetta non esagerato.

Poi però l’Inter gode dell’ennesimo 1-0 come dato di fatto, comincia a giochicchiare e sbaglia spesso e volentieri davanti all’ottimo Belec, scuola nerazzurra, prima di rivedere gli splendidi ricordi di mazzarriana memoria con Juan Jesus che non riesce a chiudere su Kevin Lasagna.

Fatto sta che la cattiveria di una squadra pronta per lo scudetto avrebbe chiuso la gara di oggi molto prima e non con un 1-0, atteggiamento sbagliato e distrazione hanno fatto pagare a caro prezzo una squadra che ora è a -6 dal Napoli e che neanche 20 giorni fa assaporava la possibilità dello scudetto d’inverno, miracoli del calcio e pasticci da piccola squadra.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl