Napoli-Inter, le probabili formazioni di Sarri e Mancini

Napoli-Inter, le probabili formazioni di Sarri e Mancini

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Qualche dubbio e molte certezze di formazione per la partita di stasera tra Napoli e Inter, quarto di finale di Coppa Italia, Per la sfida del San Paolo Mancini cambierà qualche giocatore ma non a tutti i suoi titolari. In porta c’è l’idea Carrizo ma il tecnico vorrebbe sfruttare il momento (che in realtà è tutta la stagione) di Handanovic. In difesa confermato Miranda ma al suo fianco possibile l’utilizzo di Juan Jesus per far rifiatare Murillo. Cambiano i terzini con Montoya e Nagatomo favoriti su tutti. A centrocampo c’è Brozovic titolare, mentre panchina per Medel e Guarin a favore di Kondogbia e Felipe Melo, che torna in campo dopo la partita con la Lazio, che lo ha visto protagonista in negativo. In attacco spazio a Perisic e a uno fra Ljajic e Palacio, che hanno riposato sabato, mentre Jovetic dovrebbe vincere il ballottaggio con Biabiany. Icardi sembra destinato a partire dalla panchina ma ormai è noto come le formazioni di Mancini siano assolutamente imprevedibili.

In casa Napoli invece c’è una certezza: Gonzalo Higuain. Mister Sarri ha anche provato tra i titolari Gabbiadini ma è molto improbabile la sua partenza dal primo minuto. Dovrebbe invece partire dalla panchina Insigne per lasciar posto a Mertens. Completerebbe l’attacco Callejon. Dietro Reina è inamovibile, mentre in difesa spazio a Chiriches e almeno uno tra Maggio e Strinic. In mezzo Hamsik confermato, mentre al suo fianco dovrebbero agire Valdifiori e David Lopez.

NAPOLI (4-3-3): Reina, Maggio, Koulibaly, Chiriches, Strinic, Valdifiori, Lopez, Hamsik, Mertens, Callejon, Higuain.

INTER (4-3-3): Handanovic, Montoya, Miranda, Murillo, Nagatomo, Felipe Melo, Kondogbia, Brozovic, Perisic, Jovetic, Ljajic.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy