IL PEGGIORE – Ivan Perisic: non riesce mai a saltare l’uomo, quanti passaggi sbagliati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’attacco nerazzurro questa sera non era in forma splendida e Perisic ne è la perfetta rappresentazione. Nel primo tempo non riesce mai a saltare il diretto avversario Hysaj, bravo ad attaccare il croato e a metterlo in difficoltà in ogni occasione. Nel secondo tempo non cresce e Mancini decide di sostituirlo per far posto a Palacio. Per l’ex Wolfsburg tanti errori anche in fase d’impostazione, sbagliando tanti passaggi. Non riesce mai a lasciare lo spazio per far spingere Telles, che avrebbe potuto creare problemi alla difesa napoletana. Anche lui fatica a spingere e non crea mai pericoli. Brutta prova per Perisic, che ci ha abituati a prestazioni di più alto livello.