GdS - Allarme in casa Inter per Kondogbia: a rischio per il Napoli

GdS – Allarme in casa Inter per Kondogbia: a rischio per il Napoli


Come riporta La Gazzetta dello Sport, c’è ansia in casa Inter per il francese Geoffrey Kondogbia.
Per lui affaticamento dei flessori della gamba destra, niente allenamento con il gruppo e niente prove tecniche con Mancini.

Ieri il colosso nerazzurro ha lavorato a parte ma il tempo per arrivare al big match di lunedì sera stringe ed oggi sarà la giornata decisiva per capire che anche il numero 7 farà parte della trasferta partenopea o meno.
Il risentimento risalirebbe a mercoledì sera e solo ieri mattina il giocatore ne ha parlato. Oggi si riuniranno staff medico e giocatore e capiranno come procedere: o è rientrato tutto e si procederà con il lavoro specifico per lunedì o si rallenterà il tutto, si faranno accortamente specifici e si cercherà di capire meglio.

Intanto Roberto Mancini, che oggi compie 51 anni, ha poco tempo per festeggiare e deve trovare una soluzione alla mancanza del francese.
Molto probabilmente i due titolari sicuri saranno Medel e Felipe Melo, quindi rimangono in tre per una maglia.
Ma mentre le chance di Gnoukouri di partire da titolare sono molto basse, il ballottaggio vero sarà tra Guarin e Brozovic. Il colombiano è praticamente a digiuno di calcio dal 31 ottobre. Prima ha scontato un turno di squalifica, poi è rimasto a guardare dalla panchina le due partite della sua Colombia. Solo nel Trofeo di Bari ha potuto mettere minuti nelle gambe. Per il croato, match di Bari a parte, è un buon momento anche se non sempre si traduce nell’essere schierato titolare dal Mancio. Dopo aver giocato le partite contro Juventus, Bologna e Roma ed aver fatto un exploit in nazionale, è rimasto fuori contro il Torino ed è entrato nel finale contro il Frosinone. Lunedì si giocherà una gran opportunità.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy