CdS - Marino: "L'Inter aveva quasi preso Hamsik, ecco come andò"

CdS – Marino: “L’Inter aveva quasi preso Hamsik, ecco come andò”


Pierpaolo Marino, ex dirigente del Napoli, intervistato oggi dal Corriere dello Sport ha parlato a proposito della vicinanza di Hamisk all’Inter nel 2007:
“Vi svelo un particolare inedito, era un po’ prima, diciamo marzo: l’Inter aveva un’opzione, con scadenza 28 febbraio. Poteva prendere Hamsik, aveva un diritto, chiamiamolo, morale. Pensavo non potessi acquistarlo e invece seppi da Nani, ds del Brescia, che non si sarebbe fatto più nulla. La prima volta che lo vidi rimasi colpito, diciannove anni all’epoca, mi stordì per la sua personalità. Chiesi informazioni, mi risposero: c’è l’Inter. Quando i nerazzurri si defilarono, ci lanciammo subito e riuscimmo a perfezionare l’acquisto nei primi giorni di giugno, a promozione in serie A ormai acquisita. Hamsik è il calciatore che in quel centrocampo così muscolare potrebbe fornire quella qualità che serve e che forse in questo momento a Mancini manca”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy