Guarin: "Medel corre troppo, è insuperabile bisognerebbe legarlo"

Guarin: “Medel corre troppo, è insuperabile bisognerebbe legarlo”


L’interista Fredy Guarin, a pochi giorni dalla sfida della sua Colombia contro il Cile di Gary Medel, scherza con i giornalisti sulle qualità del suo amico e compagno di squadra in nerazzurro: “Gary corre sempre, non si stanca mai. È impossibile superare quel ‘nano’, bisognerebbe forse legarlo per farcela. Noi due siamo grandi amici e compagni all’Inter ma quando andiamo in campo con le nostre rispettive nazionali ovviamente diventiamo rivali“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy