Tensione derby capitolino, ultrà stranieri arrivano a Roma

Tensione derby capitolino, ultrà stranieri arrivano a Roma


Tensione per il derby tra Roma e Lazio, in programma domani alle 15.

Come riporta Sportmediaset, una cinquantina di ultrà stranieri provenienti dall’Inghilterra, Spagna e Polonia, sono arrivati a Roma per protestare con i tifosi di Lazio e Roma  contro la riduzione delle curve in occasione del derby.

Non è chiaro al momento cosa vogliano fare gli ultrà romanisti e laziali, che hanno annunciato che diserteranno lo stadio. In tutto si attendono un centinaio di hooligans dall’estero, in particolare londinesi del West Ham, spagnoli del Real Madrid e polacchi del Wisla Cracovia. Tutti appartenenti a gruppi di estrema destra gemellati con le frange dure del tifo romano, soprattutto sponda biancoceleste. Saranno mille gli uomini delle forze dell’ordine impiegati in quella che si preannuncia una gara ad altissimo rischio.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy