Campagnaro: "Mazzarri all'Inter non è riuscito a farsi capire. Nel 2013 ho firmato con l'Inter perchè..."

Campagnaro: “Mazzarri all’Inter non è riuscito a farsi capire. Nel 2013 ho firmato con l’Inter perchè…”


Hugo Campagnaro ha parlato ieri ai microfoni di Tv Luna e si è espresso anche sull’ultima parte della sua carriera, quella che l’ha visto passare all’Inter nel 2013 dopo la proficua esperienza al Napoli. Ecco le parole dell’attuale difensore del Pescara: “All’inizio il Napoli era in dubbio se offrirmi o meno il contratto ed io avevo delle offerte importanti da alcune squadre di Serie A. Dovevo scegliere ciò che era importante per me prima di andare in scadenza, perché se mi fossi fatto male, non mi avrebbe preso nessuna squadra e visto che l’offerta del Napoli non arrivava a gennaio ho firmato con l’Inter. A quel punto il Napoli mi ha fatto un’altra offerta ma avevo già firmato con i nerazzurri: diciamo che sono stati problemi di tempistiche a portarmi a Milano”.

Poi un commento sulla sfortunata avventura di Walter Mazzarri sulla panchina nerazzurra: “A Napoli c’erano calciatori che facevano ciò che lui chiedeva senza dubitare nulla, la squadra girava e c’era un’idea di gioco; all’Inter quest’idea non c’era ed i giocatori erano disorganizzati e lui non è mai riuscito a metter ordine. Questa è stata la sua principale difficoltà, non riuscire a far capire le proprie idee”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl