CdS - Inter, a gennaio parte la caccia al terzino. Sala e Semedo in pole

CdS – Inter, a gennaio parte la caccia al terzino. Sala e Semedo in pole


L’Inter pensa già al mercato di gennaio ed il primo rinforzo sarà sulle corsie esterne di difesa. Lo assicura il Corriere dello Sport il quale spiega di come i nerazzurri abbiano già individuato almento un paio di obiettivi per rinforzare un reparto ritenuto non all’altezza.

Se infatti Montoya non ha convinto a tal punto da non riuscire nemmeno a guadagnarsi una presenza in campionato, anche D’Ambrosio e Nagatomo sono ormai fuori dai piani di Roberto Mancini. Ecco dunque che durante la sessione di mercato invernale si apre la caccia al terzino. I favoriti al momento, sostiene il quotidiano romano, sono Jacopo Sala dell’Hellas Verona e Nelson Semedo del Benfica. Il primo piace per la grande duttilità e per qualità fisiche e tecniche, tanto che è stato già seguito con molto interesse in estate. La valutazione che ne fanno i veronesi è abbordabile per le casse interiste aggirandosi sui 6 milioni di euro. Il gioiellino portoghese invece è esploso durante questa stagione, precisamente durante il grande classico di Portogallo tra Benfica e Porto. Le squadre lusitane però sono note per essere delle botteghe assai care; Sul contratto di Semedo (scadenza giugno 2021) infatti, il Benfica ha posto una proibitiva clausola rescissoria di 45 milioni. Appare molto difficile dunque arrivare al momento al talentuoso terzino portoghese.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl