GdS - Ranocchia, un capitano in attesa di rinnovo. Oggi intanto sfida il suo ex Genoa

GdS – Ranocchia, un capitano in attesa di rinnovo. Oggi intanto sfida il suo ex Genoa


Una delle situazioni più particolari nell’Inter attuale, che oggi con il Genoa si gioca l’ultimissima spiaggia per l’Europa, è legata al fatto di avere il capitano in scadenza di contratto. Come riportato infatti dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Andrea Ranocchia ha vissuto una stagione fatta di alti e bassi come il resto della squadra e si attende ancora l’ufficialità del suo rinnovo di contratto.

Il difensore umbro oggi affronterà il suo passato, quel Genoa che nel 2008 lo acquista dall’Arezzo per girarlo in prestito al Bari (con cui esordì in A guarda caso contro l’Inter). Due ottime stagioni in Puglia, poi nel 2010 sbarca proprio al Grifone dove gioca fino a gennaio 2011 quando il club nerazzurro decide di acquistarlo dopo un grave infortunio capitano a Samuel.

Ranocchia firma un contratto fino al 2015 e spesso fatica come i suoi compagni nel difficile periodo post-Triplete. Al punto che nel gennaio 2014 è a un passo proprio dall’addio, su di lui il Galatasaray di Roberto Mancini ma la trattativa salta in extremis. Dopo le resistenze dell’Inter all’interessamento forte della Juventus di Conte, Andrea si prende la sua rivincita conquistando un posto da titolare e anche l’eredità della fascia pesantissima di Zanetti alla fine della scorsa stagione.

Adesso il difensore è alla ricerca di continuità anche se in questa Inter altalenante non è facile e quindi, come ricorda la rosea, Mancini cercherà di favorire l’arrivo di un difensore (oltre al già definito Murillo) che possa aiutare Frog a fare il salto di qualità, magari con quel pizzico di cattiveria che ancora gli manca e che spesso l’ha penalizzato.

Intanto oggi sfiderà il suo passato, nell’attesa che venga ufficializzato il suo rinnovo contrattuale fino al 2019 che è da mesi definito ma che attende solo l’annuncio.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl