GdS - Paolillo: "Mi aspetto delle sanzioni Uefa blande"

GdS – Paolillo: “Mi aspetto delle sanzioni Uefa blande”


Ernesto Paolillo, ex dg e dirigente del club nerazzurro, oggi consulente Uefa per il famigerato e temuto FPF, è stato ospite a GazzettaTV ed ha parlato a 360°, come sua consuetudine, senza peli sulla lingua.

L’ex dg ha iniziato il suo intervento partendo  dalle attese sanzioni dell’Uefa per l’Inter che lui attende molto blande in quanto, quando fu redatto il documento con Platinì, si parlò di andare per gradi e dare via via pene più severe.
Paolillo ammette che alla squadra nerazzurra converrebbe non disputare le Coppe Europee ma questo vantaggio durerebbe un solo anno perché a partire dalla prossima stagione tutta la serie A dovrà sottostare alle regole del FPF ed ogni squadra dovrà mostrare all’Uefa i bilanci dei tre anni precedenti.
Si passa poi ad analizzare la cessione del Milan ed il momento delle milanesi, e l’ex dg sottolinea come la cessione dei rossoneri sia il segno evidente di dove sia arrivato il calcio italiano e non lascia non trasparire l’amarezza nel vedere la fine di un certo mecenatismo, come quello dei Moratti, che lo rendeva orgoglioso.
Si lascia andare ad una battuta, tra il serio ed il faceto, sulla fusione MilanInter: “Economicamente Milano non regge due stadi, soprattutto sette giorni su sette. Per quello avevo parlato di una fusione tra le due squadre…”.

Sul post-triplete Paolillo ammette di aver detto a Moratti, soprattutto dopo aver ascoltato alcune dichiarazioni post vittoria della Champions League, di cedere alcuni giocatori che si sentivano chissà chi e volevano troppe cose, con chiaro riferimento Diego Milito, ma l’ex patron gli rispose, essendo il primo tifoso, che sarebbe stato impossibile fare a meno di quei campioni.

Un’ultima battuta la dedica al prossimo mercato dell’Inter e soprattutto sulla ricerca da parte della società nerazzurra della stella Dybala, dicendo, senza mezzi termini, che il FPF prevede il pareggio di bilancio e per prendere un giocatore come l’argentino del Palermo, l’Inter dovrebbe fare a meno almeno di una stella.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl