Sei qui: Home » Copertina » Mancini vara l’Inter anti Milan

Mancini vara l’Inter anti Milan

A meno due giorni dal derby di Milano, Mancini continua a far delle prove di formazione ad Appiano Gentile, vagliando ogni possibile alternativa. Ieri, come sta accadendo da un paio di settimana a questa parte, il mister ha insistito molto sulla difesa a 3, con D’Ambrosio e Nagatomo esterni di centrocampo.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, nel caso in cui si dovesse puntare tutto su questo schieramento tattico, cioè il 3-4-1-2, il sacrificabile sarà Shaqiri, con Hernanes riproposto nel ruolo di trequartista dopo l’ottima prestazione di sabato sera a Verona. A centrocampo, invece, date le squalifiche, è sempre più probabile l’affiancamento del giovane Gnoukouri a Medel, per formare una solida diga in mezzo al campo.

LEGGI ANCHE:  Futuro Skriniar, proposta finale dell'Inter: svelate le cifre offerte al difensore nerazzurro!

Mancini continua a provare e riprovare ma, come è successo sabato scorso, non è detto che poi domenica sera non decida di affidarsi al classico 4-3-1-2, con Jesus terzino e Shaqiri in campo da trequartista, togliendo la maglia da titolare a Nagatomo.

Queste, dunque, i due possibili schieramenti:

3-4-1-2: Handanovic; Ranocchia, Vidic, Jesus; D’Ambrosio, Medel, Gnoukouri, Nagatomo; Hernanes; Palacio Icardi.

oppure 4-3-1-2: Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, Jesus; Gnoukouri, Medel, Hernanes, Shaqiri; Palacio Icardi.