GdS - Inter, Thohir ci mette 60 milioni per ricostruire l'Inter

GdS – Inter, Thohir ci mette 60 milioni per ricostruire l’Inter


L’Inter ha un progetto ed ha l’idea di una rivoluzione da attuare nei prossimi mesi ed il numero uno di Corso Vittorio Emanuele non si tira indietro. Anzi, il presidente nerazzurro Erick Thohir non ci ha pensato su due volte e per rilanciare l’idea che ha molto a cuore la società, il suo allenatore e l’Inter del futuro, non ha badato a spese ed a immesso nelle casse del club ben 60 milioni di euro.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il gesto è stato fatto per dare un’impronta precisa. Tale cifra monster è stata usata per dare solidità al club e per chiarire che non ha alcuna intenzione di cercare altri partner. Moratti e la sua parte non hanno avuto modo ed interesse ad un aumento di capitale, così Thohir ha deciso di investire ancor di più.

Il presidente Thohir vuole vedere in queste ultime 10 partite lo spirito giusto da parte della squadra per inseguire almeno un posto in Europa League poi, con i soldi immessi e magari una o due cessioni, partirà la minirivoluzione richiesta da ManciniAusilio non smette un attimo di lavorare e monitorare la situazione italiana ed internazionale.

Sempre secondo la rosea, il ds nerazzurro incontrerà nei prossimi giorni il padre-agente di André Ayew. L’esterno ghanese, con passaporto francese, è un classe ’89 ed è in scadenza con il Marsiglia. Ma non solo, altri profili interessanti sono Nabil Fekir, un jolly offensivo franco-algerino del Lione, Giovanni Simeone, esattamente il figlio del Cholo, , 19 anni, che tanto bene sta facendo con il River e, non ultimo, il Chicharito Hernandez, ai margini del progetto Real Madrid.

In terra francese l’Inter sta per basare il suo futuro, avendo fatto un’offerta, praticamente accettata, a Toulalan con un biennale da 1,4 milioni a stagione, e sperando di arrivare al famigerato sogno Pocho Lavezzi. Ausilio valuta anche l’ex rossonero Pato e si attende la FIFA per la vertenza tra Diarra e la Lokomotiv Mosca. Nel caso fosse data ragione a quest’ultimo, il giocatore si libererebbe a costo zero e allora chissà se potrebbe tornare in auge l’Inter. Il vero sogno per Mancini e per i tifosi rimane Yayà Tourè che nei prossimi giorni deciderà il suo futuro.




Loading...

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl