Inter-Wolfsburg, Shaqiri out: Kovacic, è la tua notte

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Era partito bene, aveva accesso gli entusiasmi dei tifosi e spiazzato gli avversari. Adesso sembra spento, in una scarsa condizione di forma e poco motivato. Parliamo di Mateo Kovacic.

Il calciatore croato, strabordante di talento e di brio, sta deludendo molto in questa frazione di campionato. Ormai sente di non avere più la fiducia del tecnico e questo incide molto sul suo gioco. Anche nella partita di ieri contro il Cesena, “il professore” non è artefice di una brillante prestazione. Serve poco gli attaccanti, stenta a trovare la sua posizione in campo nel tridente offensivo ed in generale si vede poco. I rari guizzi si vedono quando ha la palla tra i piedi, per il resto è buio. Commette sempre l’errore di portare troppo palla e perde il tempo per la giocata vincente.

Giovedi contro il Wolfsburg, però, sarà la serata del suo riscatto. Data la più che probabile assenza di Xherdan Shaqiri, infortunatosi ieri sera, Kovacic potrebbe partire titolare. Un’occasione unica per ribaltare l’opinione del suo allenatore e condurre la sua Inter alla qualificazione in Europa League, per altro di fronte ai suoi tifosi. Il talentoso centrocampista, tra poco ventunenne, dovrà mettere in tavola tutte le sue carte ed ergersi a condottiero della rimonta interista.

Giovedi sera verranno sciolte le riserve e vedremo se Mancini si affiderà, com’è  più che probabile, a Kovacic.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook