Brutto spavento per Luis Anderson, ecco cosa è successo a La Paz

Brutto spavento per Luis Anderson, ecco cosa è successo a La Paz


Bruttissimo spavento per Luis Anderson, ex giocatore di Manchester United e Fiorentina, tornato in Sud America e precisamente all’Internacional per ritrovare spazio e continuità. Di scena a La Paz contro il The Strongest per la prima fase della Copa Libertadores, è stato costretto ad uscire al 37′ per una grave insufficienza respiratoria.

Non è facile giocare infatti a La Paz e ben lo sanno i calciatori più esperti, da sempre in difficoltà per l’aria molto rarefatta che si respira nell’impianto di gioco, posta a 3600 metri sul livello del mare. Al momento della sostituzione, al centrocampista è stata apposta una mascherina per aiutarlo a respirare meglio e dopo qualche minuto di apprensione, l’emergenza è rientrata.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl