Cm.com - Mancini non si accontenta

Cm.com – Mancini non si accontenta


L’Inter se vuole tornare protagonista ai massimi livelli nel campionato italiano, dovrà fare un mercato dinamico nella prossima sessione estiva di calciomercato. Mancini vuole giocatori di qualità che permettano di fare il salto in avanti. Thohir proverà sicuramente in estate ad inserire altri tasselli di spessore per completare la rosa (come già fatto a gennaio vedi i vari Santon, Brozovic, Podolski e Shaqiri, ma non bastano per tornare padroni). 

Una vera rivoluzione isomma soprattutto in attacco. Tante incognite Icardi, Palacio e Podolski. Difficile la conferma del tedesco, che ha due mesi per convincere il suo allenatore e la dirigenza interista, sebbene la sua condizione fisica non sia al top. Il Trenza in estate dovrà operarsi e il rischio di non averlo più al suo miglior livello esiste. Icardi rappresenta il problema più grosso, visto che la delicata situazione del rinnovo del contratto non si sblocca.

Quindi l’Inter va all’attacco per cercare i possibili sostituti. Il grande sogno del Mancio rimane il bosniaco Edin Dzeko. Ma la pista piú percorribile è Stevan Jovetic dopo la clamorosa esclusione dalla lista Champions. Il colpo in prospettiva futura, come riporta calciomercato.com, è l’attaccante esterno classe ’96 del Fluminense Kenedy, definito il “nuovo Hulk”, ha impressionato col Brasile nell’ultimo Sudamericano Under 20. 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl