Napoli - Inter: ecco le probabili formazioni. Juan Jesus rientra, dubbio Shaqiri-Podolski

Napoli – Inter: ecco le probabili formazioni. Juan Jesus rientra, dubbio Shaqiri-Podolski

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Napoli – Inter è l’ultimo quarto di finale di Coppa Italia, una sfida che vale l’accesso alla semifinale contro la Lazio di Pioli. 

Non ci sono squalificati nel Napoli e Benitez modifica l’assetto del suo team, ricorrendo ad un parziale turn over. Solo la difesa resta titolare con Maggio (se Henrique non riuscirà a recuperare) e Britos (riposa Strinic) come terzini, mentre nel mezzo ci saranno Albiol e Koulibaly, il quale rientra dalla squalifica. Tra i pali, Rafael schiererà quasi sicuramente Andujar, ormai portiere delle coppe. In mediana rifiata Lopez, spazio a Gargano e Inler. Gabbiadini confermato sulla trequarti insieme ad Hamsik e Callejon. In avanti parte titolare Zapata.

Mancini proverà in ogni modo a fare risultato, anche per riscattare il triste andamento in campionato. Molte le indisponibilità per il tecnico nerazzurro, che deve rinunciare a D’Ambrosio, Jonathan, Andreolli e Nagatomo.
Alla luce delle defezioni e della lista dei convocati appena ufficializzata, ecco la probabile formazione di domani sera: Carrizo concede un turno di riposo ad HandanovicRanocchia e Juan Jesus, fermo da quattro giornate di campionato, al centro della difesa. Nagatomo insidia Donkor sulla fascia destra, mentre Dodò rimane confermato sulla sinistra, con pronto a giocare uno spezzone di partita. In mediana partirà titolare, molto probabilmente, il nuovo arrivato Brozovic insieme a Kuzmanovic. Sulla trequarti Kovacic, Hernanes ed uno tra Podolski e Shaqiri, tutti a supporto dell’unico terminale offensivo Icardi.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy