TS – Pronto il rinnovo a Icardi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo Kovacic ora l’Inter vuole blindare anche Icardi. 

Prima del match di mercoledì si è verificato l’incontro tra Abian Morano, procuratore dell’argentino, e il ds Piero Ausilio: una riunione in cui il responsabile dell’area tecnica ha spiegato al procuratore che l’Inter, come giusto riconoscimento per quanto fatto dal ragazzo, intende adeguargli l’attuale stipendio da novecentomila euro più bonus allo status di centravanti dell’Inter. Morano, che poi ha assistito al match con la Samp dalla tribuna, è tornato alle Canarie (dove vive) ma presto farà ritorno a Milano per nuovi incontri già programmati. L’Inter, essendo il contratto di Icardi in scadenza nel 2018, non ha fretta ma non si fa certo peccato a pensare che entro un mese sarà già tempo di annunci. Intanto Icardi, grazie all’uno-due dal dischetto con Cesena e Sampdoria (che ha fruttato 6 preziosissimi punti per l’Inter) dopo appena 14 partite ha già raggiunto 9 gol, ovvero quanto segnato nella prima stagione interista (ma grazie a 23 presenze). Al prossimo, scatterà un bonus da 50mila euro previsto nell’attuale accordo.

L’obiettivo dei nerazzurri è chiaro: evitare che il rinnovo di Icardi possa diventare un problema sul fronte calciomercato e, di conseguenza, creare problemi all’interno dello spogliatoio.

 

Fonte: Tuttosport  

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook