Christillin all' Ansa: "Non volevo offendere, era satira sportiva"

Christillin all’ Ansa: “Non volevo offendere, era satira sportiva”


Evelina Christillin, aspramente criticata per le esternazioni quantomeno discutibili rilasciate ieri sull’ Huffington Post, nella serata di ieri ha rimosso dal proprio pezzo i soprannomi goliardici rivolti a Thohir.

Ma non si è fermata qui: la sua marcia indietro continua con questa dichiarazione appena rilasciata all’ Ansa: “Non avevo alcuna intenzione di offendere il presidente dell’Inter, Eric Thohir, né tanto meno di denigrare Massimo Moratti, che conosco e stimo. Chiunque abbia letto i blog che da due anni pubblico sull’Huffington Post sa che si tratta di articoli di pura satira sportiva. Spero che si capisca che non avevo alcuna intenzione di offendere né di lanciare frasi razziste.

Basteranno queste scuse per placare l’animo del popolo interista?

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy