Zanetti a Mediaset: "La cosa importante adesso è pensare al bene dell'Inter. Moratti? Per me è come un padre"

Zanetti a Mediaset: “La cosa importante adesso è pensare al bene dell’Inter. Moratti? Per me è come un padre”


A margine di un evento della Fondazione Pupi ha parlato ai microfoni di SportMediaset il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti. Queste le sue parole riguardo le ultime vicende societarie.

Sei l’unico della vecchi gestione ad essere rimasto nell’Inter. Cosa succederà ora?

La cosa più importante è pensare al bene di questa bellissima maglia, così gloriosa e storica. Questo va sempre rispettarlo”

Come ambasciatore dell’Inter qual è il tuo messaggio?

“Dobbiamo essere tutti uniti per cercare di far essere sempre l’Inter la società che tutti i tifosi vogliono che sia”

Secondo te Moratti lascerà così?

“Moratti sarà sempre una persona importante, per me è come un padre. Lo stimo e lo rispetto tantissimo e sarà sempre una parte dell’Inter”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy