Contro il Saint-Etienne l’Inter potrebbe ipotecare il passaggio del turno

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Lo scenario ideale. La partita contro il Saint-Etienne rappresenta un crocevia importantissimo per le ambizioni di tutto l’ambiente nerazzurro. Una vittoria questa sera significherebbe la quasi matematica qualificazione ai sedicesimi di Europa League che permetterebbe agli uomini di Mazzarri di affrontare le ultime tre partite con qualche preoccupazione in meno prestando maggiore attenzione al cammino in campionato.

I nerazzurri finora hanno fatto bottino pieno conquistando la vetta solitaria del girone F a quattro punti di distanza dal Saint-Etienne che in caso di vittoria potrebbero addirittura diventare sette. A quel punto, salvo clamorosi imprevisti, i nerazzurri avrebbero seriamente ipotecato il passaggio del turno.

Un’Inter formato Europa che almeno nei risultati sta facendo dimenticare quanto poco raccolto in campionato. Una squadra pragmatica e cinica che, nonostante due partite europee non eccelse contro Dnipro e Quarabag, è riuscita a portare a casa sei punti.

Avanti quindi con il Saint-Etienne che sulla carta è sicuramente l’avversario più temibile del girone ma che non dovrebbe comunque spaventare un’Inter che nell’ultima giornata di campionato sembra essersi lasciata alle spalle il blocco mentale e fisico che ha condizionato le ultime partite.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook