Rosa troppo grande: è tempo di vendere. Ecco la lunga lista dei partenti in casa Inter

Dopo aver consegnato a Mazzarri 5 nuovi tasselli per l’Inter che verrà, nelle prossime settimane Piero Ausilio sarà impegnato nella cessione di quei giocatori che non rientrano più nel progetto tecnico nerazzurro. Ora come ora, la rosa interista è troppo grande ed è necessario sfoltirla da qui alla fine del mercato, sia per una miglior gestione del gruppo sia per raccogliere un tesoretto da poter, eventualmente, reinvestire.

Il primo della lista è Saphir Taider. Nonostante il riscatto dal Bologna avvenuto poco più di un mese fa, l’arrivo di M’Vila e Medel chiude definitivamente lo spazio all’algerino. Il centrocampista ha già un accordo con il Southampton dopo che, nell’affare-M’Vila aveva rifiutato la destinazione Rubin Kazan. Con ogni probabilità andrà in prestito in Premier League con la possibilità per i Saints di riscattarlo l’anno prossimo.

Un discorso simile va fatto per Zdravko Kuzmanovic. Il serbo non rientra più nei piani tattici di Mazzarri e su di lui c’è il pressing del Valencia. L’Inter vuole disfarsene definitivamente e se gli spagnoli busseranno alla porta nerazzurro con l’offerta giusta l’addio ci sarà.

LEGGI ANCHE:  Darmian manda l'Inter in semifinale di Coppa Italia: data e possibile avversaria

Sulla lista dei possibili partenti ci sono anche Fredy Guarin e Ricky Alvarez. I due non sono propriamente fuori dal progetto tecnico ma, qualora dovesse arrivare un’offerta congrua, la loro partenza non è impossibile. Entrambi, infatti, hanno parecchi estimatori e potrebbero aiutare a formare un consistente tesoretto. In qualsiasi caso sarebbe soltanto uno dei due a partire.

Nella lista c’è anche Hugo Campagnaro. L’argentino è rientrato a Milano da poco ma il suo nome è da un bel po’ sul mercato. La sua permanenza, nonostante la fedeltà a Mazzarri, è tutt’altro che sicura e, qualora dovesse partire, l’Inter scatenerebbe l’assalto finale a Rolando per riportarlo in Italia. Genoa e Sampdoria continuano a sondare il terreno, nelle prossime ore capiremo meglio la situazione.

Sei qui: Home » Copertina » Rosa troppo grande: è tempo di vendere. Ecco la lunga lista dei partenti in casa Inter