CALCIOMERCATO/ Offensiva Atletico per Icardi. Thohir respinge l’offerta e Maurito

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La stagione 2013/2014, che ha visto l’Inter chiudere al quinto posto in campionato, ha offerto al popolo nerazzurro aspetti contrastanti. Infatti, oltre ad un’annata vissuta pressoché nell’anonimato che ha portato comunque ad un piazzamento utile per partecipare alla prossima Europa League, vanno sottolineati i meriti di Walter Mazzarri, capace di valorizzare alcuni giocatori che fino a qualche mese prima riscuotevano poco appeal a livello internazionale. Tra questi c’è sicuramente Mauro Icardi.

L’attaccante argentino classe 1993, sbarcato a Milano l’estate scorsa in comproprietà dalla Sampdoria, dopo un inizio balbettante dovuto anche a qualche problema fisico, nella seconda parte di stagione è letteralmente esploso a suon di gol e buone prestazioni. Maurito ha così chiuso con 9 gol messi a segno in 23 presenze complessive, molte delle quali accumulate partendo dalla panchina. Icardi ha spesso dimostrato anche di non sentire particolarmente il peso della maglia nerazzurra, trafiggendo squadre come Juventus, Fiorentina e Lazio, senza dimenticare la doppietta rifilata alla Sampdoria al cospetto di un Marassi infuocato.

Proprio grazie alle buone prestazioni offerte, il centravanti di Rosario si è guadagnato la fiducia dell’entourage nerazzurro che, appena qualche settimana fa, ha riscattato interamente il suo cartellino dai blucerchiati per una spesa complessiva di circa 12 milioni di euro. Un attestato di fiducia importante nei confronti di un ragazzo appena ventunenne, comunque capace di imporsi in una grande squadra come l’Inter nonostante la giovane età.

Oltre a soddisfare i dirigenti di corso Vittorio Emanuele, Icardi ha attratto su di sé anche le attenzioni di diversi club europei. Tra questi c’è l’Atletico Madrid di Diego Simeone, il quale avrebbe individuato in Maurito il perfetto erede di Diego Costa appena trasferitosi al Chelsea di Mourinho dopo un’annata straordinaria. Negli scorsi giorni i Colchoneros sarebbero arrivati ad offrire una cifra vicina ai 25 milioni per strappare l’argentino a Mazzarri, ma il presidente Thohir ha dichiarato il suo gioiello incedibile.

Il tycoon indonesiano sa bene che la valutazione dell’argentino – anche in considerazione della giovanissima età – potrà solo crescere e non ha alcuna intenzione di cederlo. Anche il ragazzo vorrebbe restare a Milano, nonostante il club spagnolo sia disposto quasi a raddoppiargli l’ingaggio (attualmente appena inferiore al milione di euro). Icardi è uno dei punti fermi del progetto e il presidente è pronto a blindarlo per respingere gli assalti dell’Atletico.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook