Mondiali 2014: top & flop di Italia-Costa Rica 0-1

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tonfo fragoroso dell’Italia che perde meritatamente con la Costa Rica, dice quasi sicuramente addio al primo posto nel girone e si giocherà la qualificazione martedi contro l’Uruguay. Due occasioni nitide non sfruttate da Balotelli sono il preludio al gol costaricense che arriva a fine primo tempo con Bryan Ruiz. La ripresa è deprimente: i 3 cambi offensivi (Cassano, Insigne e Cerci) non sortiscono alcun effetto. Gli azzurri non tirano mai in porta e rischiano addirittura il 2-0 che avrebbe pregiudicato la qualificazione. Contro l’Uruguay gli uomini di Prandelli avranno 2 risultati su 3 a disposizione per passare il turno, ma è necessario ricompattare l’ambiente dopo una sconfitta pesantissima.

Top & flop

Pirlo 7 – L’unica luce in mezzo alla mediocrità generale.

Chiellini 4 – Dorme in occasione del gol e viene graziato dalla svista dell’arbitro che nega un rigore solare alla Costa Rica.

B.Ruiz 7.5 – Detta con classe i ritmi offensivi e realizza un gol storico per il suo popolo.

Campbell 5 – Attesissimo dopo il botto all’esordio, finisce per combinare poco.

Pagelle

ITALIA: Buffon 6; Abate 4.5, Barzagli 6, Chiellini 4, Darmian 6; De Rossi 6; Candreva 5 (dal 57′ Insigne 4.5), Pirlo 7, Motta 4.5 (dal 46′ Cassano 4.5), Marchisio 6 (dal 69′ Cerci 4.5); Balotelli 4.5. All. Prandelli 4.5

COSTA RICA: Navas 6.5, Gonzalez 6.5, Umana 7, Borges 6.5, Duarte 6.5, Bolanos 7, Campbell 5 (dal 74′ Ureña 6), Ruiz 7.5 (dall’81’ Brenes s.v.), Diaz 6.5, Gamboa 6.5, Tejeda 6.5 (dal 67′ Cubero 6). All. Pinto 7.5

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook