Hernanes: “Zanetti è meraviglioso, come uomo e come calciatore. Mi manca il gol, ma…”

Zanetti Hernanes
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alla vigilia del match contro la sua ex squadra, Hernanes ha rilasciato unabreve interista ai microfoni di Inter Channel. Ecco le parole del ‘Profeta’:

Sei felice per la convocazione da parte di Felipe Scolari?

“E’ una gioia immensa, provo grande emozione. Sono molto contento per aver raggiunto questo obiettivo. Solo i brasiliani possono capire cosa voglia dire partecipare a un mondiale del genere, nella propria patria. Quando sono arrivato all’Inter ho pensato solo a lavorare, senza preoccuparmi del futuro. Per fortuna i miei sforzi sono stato ripagati”.

Domani sarà l’ultima di Zanetti a San Siro…

“Quello che posso dire su Zaneti è che sono contento di avero avuto come compagno, anche se per poco tempo. E’ meraviglioso, come giocatore e come persona. Avrebbe anche potuto continuare: al mondo ci sono uomini e mostri, lui è un mostro! (sorride, ndr)

Non hai ancora segnato al “Meazza”. Conti di riuscirci domani?

“Speriamo, segnare è sempre bello. Mi manca un gol a San Siro, ma prima o poi arriverà”.