Thohir: "Avanti con Mazzarri, stiamo programmando la prossima stagione. L'errore di Milito..."

Thohir: “Avanti con Mazzarri, stiamo programmando la prossima stagione. L’errore di Milito…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Questa mattina, al termine dell’incontro tenuto nel centro di Milano con Walter Mazzarri, Marco Fassone e Piero Ausilio, il presidente Erick Thohir ha risposto alle domande dei giornalisti in attesa.

Qual è stato il senso di questo incontro dopo un altro pareggio?

“Era un incontro già in programma prima del mio arrivo, ne avremo un altro a fine aprile, uno a metà maggio, sono importanti per preparare la prossima stagione. La finestra di mercato è piuttosto corta. Ci sono i Mondiali, abbiamo la tournée negli Stati Uniti. Sono incontri che abbiamo sempre, magari in Italia non siete abituati, ma io sì”.

Ha ancora fiducia in Walter Mazzarri?

“Non abbiamo nessun problema, il nostro rapporto professionale continuerà la prossima stagione, ma è molto importante prepararla. Naturalmente prenderemo dei giocatori, saranno giocatori con la nostra stessa visione delle cose. I nomi già li sapete (sorride, ndr)”.

Ha sognato il rigore sbagliato da Milito?

“Lo dicevo già in un’altra situazione, ci sono volte in cui non sai se ridere o se piangere, e mi devo ripetere. La serie A comporta molta drammaticità, è una competizione dura, ma io sono certo che se andremo avanti a lavorare, a concentrarci, a riesaminare e limare le situazioni, otterremo dei buoni risultati”.

Mazzarri ieri ha detto ‘non so più cosa inventarmi’, ne avete parlato?

“Credo che le prossime sei partite saranno emozionanti, abbiamo parlato stamattina, di come prepararle, vedremo i risultati. Saranno partite dure, con la Sampdoria, col Parma, con la Lazio, col Napoli, e poi ci sarà il derby”.

Avete parlato anche di mercato?

“Certo, naturalmente abbiamo parlato anche di mercato”.

 

Fonte: inter.it

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy