Cori nel derby, curva Nord chiusa con sospensiva

Inter Curva Nord
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

I cori razzisti verso Nigel De Jong, Mario Balotelli e Sulley Muntari durante il derby del 22 dicembre scorso sono costati all’Inter la chiusura della curva Nord. Una chiusura però con la condizionale, applicata poiché le precedenti sanzioni comminate all’Inter per le partite contro il Torino e il Napoli, sono state annullate dalla Corte di giustizia il 27 febbraio scorso.

La Curva è di fatto «avvertita» per un anno. Alla prossima sanzione l’Inter giocherà con il settore chiuso per due gare, quella sanzionata più questa, a cui verrà appunto tolta la sospensiva. La decisione è arrivata soltanto ieri attraverso il supplemento istruttorio, ma l’Inter ha già fatto capire che farà ricorso contro questa decisione.

Fonte: Gazzetta dello Sport