CdS, Mazzarri infuriato per la gestione della situazione Guarin

Inter-Fiorentina Mazzarri disperato
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’attuale momento dell’Inter si fa sempre più complesso. Non solo risultati in campionato che non arrivano, prestazioni che non convincono ma anche una gestione del mercato alquanto atipica, che vede come ciliegina sulla torta quanto successo per lo scambio Guarin-Vucinic poi tramontato all’ultimo secondo per scelta del presidente Thohir. Come riporta il Corriere dello Sport, la decisione di non cedere più il talentuoso giocatore alla Juventus in cambio dell’attaccante montenegrino è stata presa molto male da Mazzarri, adesso molto in difficoltà per la gestione del calciatore che chiedeva da tempo la cessione non avvertendo più la stima della società. Si sono incrinati i suoi rapporti anche con i compagni, cercando una nuova sistemazione sempre in Italia che questa volta possa aggradare tutti.

Anche tatticamente, una prima punta come Vucinic avrebbe fatto davvero comodo all’Inter così come richiesta dallo stesso tecnico, il quale ne aveva fatto argomento principale di una infuocata riunione notturna con la dirigenza avvenuta dopo la sconfitta con il Genoa. Il sogno era poi avere anche Hernanes, che al momento è più che sfumato. Insomma, una serie di aspetti negativi che l’allenatore proprio non digerisce, in attesa di corpose novità in questi ultimi giorni di mercato. In pole position resta Marco Borriello e qualche novità si dovrebbe avere già nelle prossime ore.