LIVE Inter Chievo Verona, la cronaca in tempo reale da San Siro

L’Inter impatta contro il Chievo: Nagatomo risponde a Paloschi e al “Meazza” finisce 1-1

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

INTER vs CHIEVO VERONA  1-1

Marcatori: 7′ Paloschi (C), 12′ Nagatomo (I)

Ammoniti: 39′ Hatemaj (C), 40′ Kovacic (I),
Espulsi:

INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic; 14 Campagnaro (88′ Botta), 35 Rolando, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 17 Kuzmanovic (83′ Taider), 19 Cambiasso (65′ Milito), 11 Alvarez, 55 Nagatomo; 10 Kovacic; 8 Palacio. A disposizione: 30 
Carrizo, 12 Castellazzi, 4 Zanetti, 6 Andreolli, 16 Mudingayi, 20 Botta, 23 Ranocchia, 25 Samuel. Allenatore: Walter Mazzarri

CHIEVO VERONA (5-3-2): 1 Puggioni; 17 Sardo, 21 Frey, 3 Dainelli, 12 Cesar, 93 Dramè; 9 Bentivoglio (84′ Mbaye), 8 Radovanovic, 56 Hetemaj; 77 Thereau, 43 Paloschi (75′ Estigarribia). A disposizione: 18 Squizzi, 28 Silvestri, 2 Bernardini, 4 Claiton, 6 Kupisz, 7 Lazarevic, 10 Sestu, 15 Pamic, 22 Acosty, 31 Pellissier. Allenatore: Eugenio Corini

Arbitro: Tommasi

CRONACA:

94′ – Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro fischia la fine.

93′- Episodio dubbio in area di rigore del Chievo: Botta prende un calcio, ma l’arbitro fa giocare.

92′ – Il Chievo difende con tutti i suoi effettivi e l’Inter non trova spazi.

89′ – L’arbitro concede quattro minuti di recupero.

88′ – Terzo cambio per l’Inter: fuori Campagnaro dentro Botta.

84′ – Seconda sostituzione anche per il Chievo: fuori Bentivoglio dentro Mbaye.

83′ – Secondo cambio per l’Inter: fuori Kuzmanovic dentro Taider.

80′ – L’Inter è alla ricerca del gol ma per ora il Chievo riesce a difendersi senza troppi problemi

75′ – Prima sostituzione per il Chievo: fuori Paloschi dentro Estigarribia.

71′ – Calcio di punizione per l’Inter da fuori area, Kuzmanovic centra in pieno la barriera.

70′ – Brutta palla persa a centrocampo da Kuzmanovic, ma il Chievo spreca il contropiede con Thereau.

68′ – Fase di stallo della partita, con le due squadre che si annullano a metà campo.

65′- Primo cambio per l’Inter: fuori Cambiasso, dentro Milito che diventa anche capitano.

55′ – Punizione per l’Inter dalla destra dell’area di rigore. Alvarez calcia direttamente in porta Puggioni respinge con i pugni.

50 ‘ – Grande azione di Kovacic che serve Jonathan che non riesce a crossare. L’Inter sta facendo girare bene la palla.

48 ‘ – Il secondo tempo inizia come era finito il primo con l’Inter che fa il gioco e costringe il Chievo a chiudersi nella sua metà campo.

46’ – Comincia il secondo tempo senza sostituzioni nelle due squadre.

FINE PRIMO TEMPO – L’arbitro senza concedere il recupero manda le squadre negli spogliatoi. Il primo tempo finisce 1 a 1.

43′- Palacio lanciato in contropiede non riesce a calciare in porta.

40′ – Giallo anche per Kovacic.

39′ – Ammonizione per Hetemaj.

37′ – Thereau in brucia in contropiede la difesa nerazzurra ma il suo tiro è deviato in calcio d’angolo da Juan Jesus dopo un grande recupero.

34′ – Bene il lavoro sulla fascia destra. Jonathan e Alvarez spesso dialogano e mettono in difficoltà la difesa del Chievo.

30′ – Momento di stallo della partita. I nerazzurri continuano a mantenere il possesso palla ma la difesa del Chievo chiude bene gli spazi.

23′ – L’Inter vicina al raddoppio. Jonathan crossa in area di rigore da destra e Palacio di testa manda la palla sul fondo.

20′ – Grande intensità nerazzurra. Il Chievo non riesce più ad uscire dalla sua metà campo.

14′ – Annullato un gol regolare all’Inter. Nagatomo era tenuto in gioco da Dramè.

12′ – GOL INTER – Grande assist di Alvarez per Nagatomo che pareggia.

7′ – GOL CHIEVO – Con un gran gol Alberto Paloschi porta in vantaggio il Chievo.

5′ – Calcio d’angolo per l’Inter. Kovacic spreca l’opportunità calciando direttamente in rimessa laterale.

3′ – Alvarez prova un tiro da fuori area che termina non poco distante dal palo di Puggioni.

1′ – Comincia il match. L’Inter batte il calcio d’inizio. Una vittoria questa sera significherebbe tornare al quinto posto.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy